Virtus Liburia alla ricerca della continuità tra attesa e fortino casalingo

I neroverdi attendono il ricorso alla giustizia sportiva per la gara con il Villa Literno

Lello Cottuno

E’ stato un inizio di campionato abbastanza equilibrato finora per la Virtus Liburia, la squadra di Lello Cottuno è riuscita ad ottenere finora quattro punti nelle prime tre gare di campionato. Una partenza tranquilla per la squadra neroverde che è alla ricerca della salvezza e di conferme importanti dopo la scorsa stagione, conclusasi tranquillamente durante la regular season. Quattro punti dati dal campo, ma dietro la scrivania la società sta cercando di ottenere la vittoria a tavolino contro il Villa Literno, alla prima giornata di questo avvincente campionato. I neroverdi asseriscono che il Villa Literno, oltre alle normali cinque sostituzioni, ha effettuato anche la sesta sostituzione, è stato presentato regolarmente reclamo alla giustizia sportiva che ha sospeso il risultato ed in queste settimane conosceremo l’esito del ricorso. Intanto la squadra di mister Cottuno è riuscita a farsi valere nel match interno contro la Maddalonese, mentre è tornata dalla trasferta di Montesarchio con un bel punto su un campo tutt’altro che facile. Ed ora, la Summa Rionale Trieste, ultima in classifica con un solo goal realizzato e ben undici subiti, sulla carta sembrerebbe un match senza storie, ma ci sarà la sicura assenza di Antonio Angelino nel centrocampo di Cottuno. Appuntamento domani pomeriggio al “Comunale” di Trentola Ducenta, la Virtus Liburia vuole far bottino pieno nel fortino casalingo.