Il Teano acciuffa nel finale il Vitulazio: ritornano le emozioni al “Garibaldi” per un derby molto sentito

Antonio Vastano, allenatore del Teano

TEANO – Non ha fine la ” pareggite” del Teano. Nel match casalingo giocato allo stadio ” Garibaldi”, la formazione allenata da Antonio Vastano ha pareggiato per 1-1 contro il Vitulazio, un derby quello casertano, che non si verificava da molti anni e che ha visto le due squadre dividersi la posta.

PRIMO TEMPO: I primi a rendersi pericolosi sono gli ospiti, con Liccardi che  al 5′ calcia in mischia ma Palmiero para a terra. Passano appena dieci minuti ed è ancora il Vitulazio a rendersi pericoloso, Guglielmo mette al centro per Russo che calcia ma viene murato da un difensore. La prima sortita offensiva del Teano arriva al 20′ quando Dragone a tu per tu contro Veneziano, calcia sul portiere sprecando l’occasione del vantaggio. L’ultima azione della prima frazione di gioco è per il Vitulazio che con Guglielmo al 40′ sfiora  la rete con un tiro di poco alto.

SECONDO TEMPO: L’incontro si sblocca al 52′: De Lucia viene atterrato in area da Palmiero, l’arbitro concede il rigore che Russo si incarica di calciare. L’attaccante vitulatino spiazza Palmiero e porta in vantaggio i suoi. Il forcing del Teano si traduce con un paio di occcasioni. Al 70′ De Ruosi mette al centro ma Veneziano smanaccia. Dieci minuti più tardi, Cipriani tenta la conclusione ma  è ancora Veneziano a salvare i suoi. A tre minuti dalla fine arriva il pareggio del Teano, Cipriani riceve palla dal neo acquisto Moriello, e lascia partire un tiro a giro che si insacca alle spalle del portiere del Vitulazio. Nel finale, gli ospiti tentano di riportarsi in vantaggio con De Lucia, che prima cerca  di segnare  da fuori area mancando il bersaglio, poi poco dopo, imbeccato da Guglielmo, calcia in bocca al portiere Palmiero. La partita termina in parità, un pareggio tutto sommato giusto per i valori che le due squadre hanno espresso in campo. Ancora rimandata la vittoria per il Teano, che sale in classifica a quota tre punti, mentre il Vitulazio, al secondo pari in una settimana, sale a quota cinque.

TABELLINO TEANO  CALCIO – VITULAZIO 1-1

TEANO CALCIO: Palmiero, Rotondo (54′ Mele), Lancelotti, Di Meo (77′ Siciliano), Supino, Mancini, Moronese, Pitocchi (63′ Moriello), De Ruosi (87′ Bergantino), Dragone, Cipriani. In panchina: Spagnuolo, De Giglio, Di Landa, Mottola, Palazzo. Allenatore: Antonio Vastano.

VITULAZIO: Veneziano, Schettino, Ferrara, Liccardi, Masturzo, Abate, Guglielmo, Troisi (47′ Sellitto), De Lucia, Trematerra (59′ De Rosa), Russo. In Panchina: Travaglione, Minchini, Russo, Fisio, Nappa, Impriani, Di Pietro. Allenatore: Giuseppe Rosi.

RETI: 40′ Russo su rig. (V), 87′ Cipriani (T)

NOTE: Ammoniti: Palmiero, Mancini, De Ruosi, Mele (T); Guglielmo, Russo (V)