Il giovane Tronco per il Cedri San Nicola

Nicola Tronco

Il San Nicola Basket Cedri annuncia l’innesto, in qualità di Under aggregato alla prima squadra, di Nicola Tronco. Nato il 28 gennaio 1999, Tronco è un esterno di 185 centimetri della scuderia di Virginio Bernardi, che sa sfruttare al meglio il campo aperto e che predilige le conclusioni dall’arco dei 6,75. Una carriera ancora da costruire, ma che ha già dato soddisfazioni a livello giovanile. Cresciuto nel vivaio della Juvecaserta, con cui nel 2013 arrivò alle finali nazionali a Bormio segnando 25 punti contro Udine, nel 2015/2016 ha una piccola parentesi alla Scandone Avellino, prima di aggregarsi all’Under 20 di Casapulla, nettamente il più piccolo della selezione. L’anno successivo passa al Koinè, e dopo una stagione di apprendistato viene regolarmente schierato in prima squadra nel 2017/2018, chiudendo la stagione con 13 punti di media. “Quando ad Agosto ho ricevuto la chiamata della società – ci dice Tronco – non ho esitato ad accettare, consapevole di poter crescere molto come giocatore in questo ambiente, in un anno che è molto importante per me. Sono contento di poter lavorare con coach Parrillo e coach Miraglia, allenatori esperti che potranno contribuire ancor di più alla mia crescita. Sono venuto qualche volta l’anno scorso a vedere le partite dei Cedri, mi ha colpito molto il pubblico sempre numeroso e caldissimo e non vedo l’ora arrivi il giorno della prima di campionato che sarà proprio sul nostro campo. Per me la nostra è una squadra che può lottare per arrivare fino in fondo, siamo molto profondi e completi sotto ogni aspetto e scenderemo sicuramente in campo con la consapevolezza di potercela giocare con tutti, soprattutto in casa dove il pubblico sarà sicuramente il nostro sesto uomo”.