Risultati Primo Turno Play-off Juniores Campania 2017/2018: ecco le squadre qualificate al secondo turno

CASERTA – Si sono giocate nel pomeriggio le gare del primo turno del campionato di Attività Mista 2017/2018. Accedono al secondo turno le due compagini casertane, Maddalonese e Mondragone, che entrambe hanno vinto i rispettivi confronti. Manca all’appello la sfida tra Afragolese ed Abellinum, a causa di un problema degli irpini durante il viaggio. Ora sarà il Comitato Regionale Campania a decidere, in base agli atti, se la partita verrà rigiocata oppure gli afragolesi vinceranno a tavolino. In base alla Coppa Disciplina, verranno ripescate altre due squadre, mentre gli accoppiamenti del secondo turno verranno decisi a sorteggio.

ECCO GLI ACCOPPIAMENTI DEL PRIMO TURNO

  1. MADDALONESE-AUDAX CERVINARA = 5-4 dopo calci di rigore
  2. VIRTUS GOTI-MONDRAGONE = 0-3
  3. AFRAGOLESE-ABELLINUM = sub judice
  4. GROTTA-GIUGLIANO = 1-4
  5. MARIGLIANESE-AFRO NAPOLI UNITED = 2-3
  6. SAN GIORGIO-NOLA = 2-0
  7. SORRENTO-SCAFATESE = 3-2
  8. CASTEL SAN GIORGIO-FOOTBALL CLUB S. AGNELLO = 0-2
  9. SAN VITO POSITANO-AGROPOLI = 7-0
  10. SPORTING SALA CONSILINA-COSTA D’AMALFI = 3-2 dopo tempi supplementari

REGOLAMENTO SECONDO TURNO. Gli abbinamenti relativi ai sei incontri del secondo turno (tra le dieci vincitrici del primo turno più le due società ammesse per meriti disciplinari) saranno determinati a mezzo sorteggio, con la sola preventiva esclusione dal sorteggio degli abbinamenti che prevedono un incontro tra due società che si sono già incontrate nel turno precedente della fase finale regionale (ovvero con una delle due società ammesse) e sempre con la condizione che le due società ammesse per meriti disciplinari disputino la rispettiva gara sul campo della società sorteggiata per il proprio abbinamento.

Al secondo turno, oltre alle dieci vincitrici, saranno ammesse anche altre DUE delle dieci società eliminate nel primo turno, individuate sulla base della migliore posizione in Coppa Disciplina, in questo Campionato Regionale di Attività Mista, nell’anno sportivo 2017/2018, nel rispetto dei relativi Criteri, pubblicati in allegato al Comunicato Ufficiale n. 18 del 7 settembre 2017 di questo C.R., comunque e tassativamente con l’esclusione di società gravate, anche con la prima squadra, da preclusioni di carattere disciplinare nell’ultimo quadriennio, nonché nell’anno sportivo 2017/2018 (come dai punti 2, 3, 4 e 9 dei Criteri di ammissioni/riammissione ai Campionati di Categoria superiore pubblicati in allegato al medesimo Comunicato Ufficiale n. 18 del 7 settembre 2017). Le preclusioni possono essere sanate da posizioni di Coppa Disciplina utili, sempre nel rispetto degli innanzi citati “Criteri” di ammissione / riammissione.