Il Villa Literno sogna il colpo grosso: per sostituire Insigne è corte serrata per un bomber ex Afragolese e Casoria

Lello Cottuno

Archiviato l’addio di Antonio Insigne (leggi qui quanto dichiarato dal direttore generale Musto), il Villa Literno è sul mercato in cerca di un sostituto. Secondo quanto trapelato, la società liternese starebbe puntando su Antonio Castiello ed in settimana dovrebbero partire le trattative con il giocatore.

Castiello nella scorsa stagione ha militato nel Casoria, che ha vinto il campionato di Promozione disputato dallo stesso Villa Literno, dopo aver iniziato la stagione con la maglia dell’Afragolese in Eccellenza. 26enne, Castiello è una punta di qualità tecnica e dotata di grandi colpi balistici. Nella stagione precedente ha vinto la classifica dei cannonieri in Promozione segnando 33 reti con la maglia dell’Ortese. In carriera ha giocato pure con Valenzana, Campobasso, Fondi, Atletico Vesuvio e Sant’Antimo.

Un calciatore il cui acquisto rilancerebbe alla grande le ambizioni della formazione allenata dal riconfermato Cottuno.