All’Energy Standard Cup cinquina vincente dell’Assonuoto: D’Afiero e Crispino tornano a casa con cinque medaglie

D’Afiero e Crispino

Si è tenuto a Lignano Sabbiadoro l’Energy Standard Cup 2017. Un appuntamento che ha visto la partecipazione di centinaia di atleti internazionale.  Non poteva mancare l’Assonuoto che continua a regalare grandi soddisfazioni a Caserta. Accompagnate da Luisa Matto, Crispino e D’Afiero hanno raccolto ben cinque medaglie.

Ottimo test per le atlete pur trovandosi in un periodo di preparazione in cui non possono esprimere il proprio potenziale essendo un momento di carico, di preparazione in vista degli obiettivi più importanti tra fine luglio e inizio agosto. Antonella Crispino argento nei 200 farfalla (2.19.05) e bronzo nei 100 farfalla. Angela D’Afiero argento nei 50 farfalla e due bronzi nei 100 e 200 farfalla. Inoltre ha portato a casa un argento con la staffetta 4×100 mista. Il prossimo appuntamento è per fine mese quando ci sarà il Gran Prix città di Napoli. Alla Scandone ci saranno ospiti di livello internazionale tra cui anche Pellegrino e Magnino.