Flegreo, 3T e Velletri sono in vetta, sconfitte per Ortigia ed Acquachiara.

Il Flegreo sorride al termine della gara contro l’Ortigia (foto: SC Flegreo)

Ieri è andata in scena la seconda giornata del girone Sud di Serie A2 femminile di pallanuoto. Giornata molto interessante perché comincia a delineare i primi rapporti di forza del raggruppamento meridionale con risultati che, forse, non erano del tutto attesi. In testa resta il 3T Sporting Club Frascati che a Roma ha battuto per 19-10 il Volturno con 5 gol a testa per Perazzetti e Muccio (per le gialloverdi 6 reti di Starace). In coabitazione con la squadra di Casaburi c’è il Flegreo che nel big match di giornata batte con una bella rimonta l’Ortigia Siracusa per 8-6, ribaltando nel secondo quarto con un 5-0 perentorio lo 0-3 della prima frazione di gioco. Poi la squadra di Koinis, con il portiere Izzo, Tortora e Di Palma protagoniste, riesce ad amministrare sul ‘sette’ della Ayale e Battaglia non basta a ricucire lo strappo. Festa grande anche per il Velletri. L’F&D H2O batte 9-6 l’Acquachiara in uno scontro diretto in ottica play-off, venendo fuori alla distanza. Sono 6 punti in 2 gare per le laziali di Di Zazzo che vanno in rete con 7 giocatrici diverse (2 gol a testa per Sathitanton e Clementi). Per le partenopee 3 reti per De Magistris, 2 per Esposito ed una per Foresta. Scorpacciata di gol per la Vela Ancona di coach Pace che in trasferta contro la Vis Nova ritrova il sorriso con un 19-10 senza storia. Cinque le reti per la Altamura e 4 a testa per l’ex Volturno Ciampichetti e Mirleni. Infine, successo importante anche per la matricola Guinnes Catania per 8-5 sulla Cosernuoto in ottica salvezza.

Risultati II turno A2 F gir. Sud

3T Sporting Club-Volturno  19-10

Guinnes Catania-Cosernuoto  8-5

Roma Vis Nova-Vela Ancona  10-19

Flegreo-Ortigia Siracusa  8-6

F&D H2O Velletri-Acquachiara  9-6

 

CLASSIFICA: 3T SC Frascati, Flegreo, F&D H2O Velletri 6; Ortigia, Acquachiara, Vela Ancona e Guinnes Catania 3, Cosernuoto, Volturno, Roma Vis Nova 0.