Brutta battuta d’arresto per la Real Maceratese: il Cicciano rifila una cinquina e vola in vetta



Real Maceratese (foto Ufficio Stampa A.S.D. Real Maceratese)
Real Maceratese (foto Ufficio Stampa A.S.D. Real Maceratese)

CICCIANO – Dura sconfitta per la Real Maceratese. Al “Magnotti” di Cicciano, i biancoazzurri del presidente Andrea Guida e del vicepresidente Giuseppe Cicala soccombono col punteggio di 5-0. Momento delicato per la compagine biancoazzurra che non riesce ad imporsi come avveniva la passata stagione. Di fronte c’era una squadra molto organizzata come il Cicciano che, grazie alla vittoria odierna, è volato in testa alla classifica.

GARA. Equilibrio nella prima mezz’ora con i maceratesi di Giuseppe Cicala che si oppongono ai padroni di casa. Al 28’ i biancorossi sbloccano il match con Sparano che concretizza l’assist di Tedeschi, poi dopo poco Cerrato colpisce un palo. A due minuti dal termine del primo tempo, il Cicciano trova il raddoppio con De Stefano (43’). Nella ripresa Cerrato arrotonda il punteggio con una doppietta, poi nel finale Guadagnuolo fissa il punteggio sul risultato di 5-0.



Tabellino: CICCIANO-REAL MACERATESE = 5-0 (parziali: 2-0; 3-0)

CICCIANO: Baldi, Sparano, Sgambati, Ildebrante, Mollo, Terracciano (77’ Albertini), Bizzarro (10’ Barbati), Amoroso, De Stefano (73’ Guadagnuolo), Cerrato, Tedeschi. In panchina: Di Benedetto, Aprea, Montaperto, Piazzola. Allenatore: Antonio Peluso

REAL MACERATESE: Mormile, De Cesare, Tramo, Castiglione, Forro, Lauritano, Riccio (77’ Chiaiese), Celio (86’ De Luca), Bonaiuto (56’ Tartaro), Guerrazzi, Legnante. In panchina: Perrotta, Frattulillo, Fontana, Durazzo. Allenatore: Giuseppe Cicala

RETI: 28’ Sparano (C), 43’ De Stefano (C), 71’ Cerrato (C), 85’ Cerrato (C), 89’ Guadagnuolo (C)

ARBITRO: Antonio Sabino della sezione di Torre Annunziata

NOTE: Ammonito: Lauritano (RM). Spettatori: 200 circa

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA A.S.D. REAL MACERATESE