La Scherma Giannone ai Campionati Cadetti e Giovani, De Sire: “Ci aspettiamo molto da Kowalczyk e Concilio”



Kowalczyk e Concilio
Kowalczyk e Concilio

La Scherma Giannone protagonista in Sicilia ai Campionati italiani Cadetti e Giovani. Due gli spadisti in gara: Sara Kowalczyk e Pierpaolo Concilio. Per la Kowalczyk è il primo anno nella categoria superiore ed è riuscita a qualificarsi sia tra i Cadetti che tra i Giovani. A soli 15 anni ha ottenuto una medaglia di bronzo alla seconda prova nazionale di Roma che le è valsa la qualificazione alle due categorie. Concilio, invece, è all’ultima stagione tra i Giovani e da entrambi il club si aspetta grandi risultati. “Siamo già tra i primi 36 d’Italia – commenta soddisfatto il presidente Giustino De Sire – e siamo contenti del cammino fatto fin qui dai nostri atleti. Sono convinto che non deluderanno in una manifestazione così importante. Hanno lavorato sodo e anche la maestra della società Ewa Borova confida nelle loro qualità.”.

9ca9537dc585f82ada2fe6cb502963de