La Scherma San Nicola fa tris: arriva la promozione in B1



a8b59d64-d2ef-4a95-a8a2-a37fc6107eb8Eccezionale risultato per il Club Scherma San Nicola alla gara a squadre svoltasi a Caorle (Venezia) lo scorso fine settimana. Claudia Cavallaro, Alessia Cocozza, Noemi Francese e Claudia Scoppa hanno ottenuto uno splendido secondo posto al Campionato Italiano di Spada Femminile della serie B2, centrando così il passaggio nella serie superiore B1, la terza promozione in tre anni.

Le ragazze del Club Scherma San Nicola avevano dimostrato fin dalla fase a gironi di poter centrare la promozione, battendo in sequenza il Club Scherma Pisa Antonio di Ciolo per 45-41, il Centro Sportivo Genova Scherma per 45-35 e le Lame Trevigiane per 45-35.



72c0ebc0-294d-41e8-8b2b-cde298b6ee58Grazie al girone senza sconfitte, le atlete casertane accedevano al tabellone dei playoff incontrando e battendo nei quarti di finale il Club Schermistico Partenopeo per 45-40. La vittoria sulle napoletane garantiva loro l’accesso in semifinale, dove le spadiste del sodalizio di Terra di lavoro superavano per 45-37 le atlete del Circolo della Scherma Pettorelli Piacenza.Una finale equilibrata ed emozionante vedeva le atlete del Maestro Mario Renzulli soccombere soltanto alla priorità per 44-45 all’Isef di Torino, squadra che schierava la neo campionessa del mondo under 17 . Un pizzico di rammarico invece per la squadra maschile composta da Marco Balzano, Simone Fioretti, Dario Loffredo, Gerardo Sgueglia, che per un incontro perso alla priorità non si qualificava  per i playoff, confermando però la permanenza in serie B2.

63bf66b7-f932-4302-b388-25dafb602a89Continua dunque la straordinaria stagione del club che la scorsa settimana aveva ottenuto il pubblico elogio dell’Amministrazione Comunale di San Nicola La Strada. Il sindaco Vito Marotta aveva incontrato le giovani schermitrici Valeria Agata, Desiree Leone, Raffaella Saviani e Martina Esposito  e la dirigenza per complimentarsi del brillante risultato conseguito nella gara di Foligno (2^ posto nazionale a squadre under 14). All’incontro hanno partecipato anche il Maestro Mario Renzulli, presidente del Club Scherma San Nicola  ed il vice presidente Vincenzo Agata.