Il Circolo Villani sfiora l’aggancio, l’Oasi Salerno la spunta a San Prisco

Il Circolo Villani in azione contro l'Oasi
Il Circolo Villani in azione contro l’Oasi

Il Circolo Villani esce sconfitto per 9-11 nel match contro l’Oasi Salerno nella tendostruttura di via Giordano Bruno. I ragazzi di coach Bove sprecano troppo sotto porta nell’arco della gara e nella parte centrale subiscono qualche gol di troppo (evitabile) e così i salernitani guidati da un super Rotolo, autore di ben 5 reti, si sono imposti rintuzzando nel finale gli attacchi dei padroni di casa e salvandosi anche grazie agli errori di questi ultimi.

Nel primo parziale il punteggio è si parità alla prima sirena grazie alle reti di Sacco per gli ospiti, Caiazza per i locali, Errichiello per il vantaggio del Circolo Villani e di Rotolo. Nel secondo parziale l’Oasi allunga il passo e va a segno con Casaburi, prima del pari di Kevin De Riso. Sacco e Gallo piazzano il break per i salernitani (3-5), ma Caiazza riporta a -1 i suoi. Borza, però, fissa il parziale sul 4-2 e il punteggio sul 6-4 al cambio vasca. Nel terzo periodo Rotolo allunga sul +3 e Brancaccio gli risponde, ma ancora Rotolo dalla distanza beffa Altomare, non sempre attento soprattutto sul proprio palo. Nell’ultimo tempo i samprischesi cercano di rifarsi sotto. Savinelli prima e De Riso poi nell’arco di un minuto accorciano il gap ed il risultato dice 8-7 pro Oasi. A questo punto il Villani spreca in avanti un paio di occasioni ghiottissime e il solito Rotolo punisce dal lato opposto i gialloblù di coach Bove in superiorità. Arganese tiene a galla i suoi e riporta a -1 il Circolo con l’uomo in più, ma Gallo spegne ogni entusiasmo. Savinelli illude con una beduina, ma nonostante la buona difesa i padroni di casa non sfruttano 2 superiorità in 2 azioni consecutive. Rotolo, quindi, appone il suo sigillo all’incontro con una bellissima beduina da oltre 5 metri. E’ il 9-11 finale. A fine gara coach Bove è irritato per gli errori dei suoi e li tiene a bordo vasca per spiegare loro cosa non è andato nel match. Ma questo Circolo Villani può solo crescere, dato che ha fatto vedere sprazzi di ottimo gioco.

CIRCOLO VILLANI-OASI SALERNO 9-11 (2-2, 2-4, 1-2, 4-3)

Circolo Villani: Altomare, Severino, Savinelli 2, De Riso 2, Errichiello 1, Dello Stritto, Foniciello, Posillipo, Ciaramella, Caiazza 1, Arganese 1, Brancaccio 1, De Marino. All. Bove

Oasi Salerno: Gregori, Sacco 2, Monetta, D’Anna, D’Amore, Malinconico, Gallo 2, Rotolo 5, Borza 1, Casaburi 1, La Rocca, Liguori, Della Rocca. All. Malinconico

Arbitro: Lepre

Superiorità: Circolo Villani 1/8, Oasi Salerno 2/4