La scherma San Nicola vice campione d’Italia under 14



scherma5Il Club Scherma San Nicola torna da Foligno (Pg) con uno straordinario risultato: il secondo posto nella spada femminile, categorie Ragazze/Allieve, nella gara a squadre del Gran Prix “Kinder +Sport” under14.

Desirèe Leone, Martina Esposito, Valeria Agata e Raffaella Saviani, guidate dal maestro Mario Renzulli, hanno condotto una gara impeccabile arrendendosi soltanto nella finale alla Pro Novara Scherma per 40 – 45. Dopo la fase a gironi che si era conclusa con due vittorie ed una sconfitta, le ragazze battevano ai sedicesimi di finale la Polisportiva Scherma Bergamo per 45-36, agli ottavi la S.G.Propatria 1883 Milano 45-41 ed ai quarti di finale vincevano nettamente il derby con la Giannone Caserta 45-32. In semifinale avevano la meglio su una delle favorite della vigilia, il Circolo Schermistico Forlivese 45-40,  arrendendosi soltanto in finale alla Pro Novara Scherma, in un match molto combattuto condotto fino al terzultimo assalto.



scherma4Risultati incoraggianti per il Club Scherma San Nicola anche nelle altre categorie: nella categoria Bambine/Giovanissime il quartetto composto da Arianna Agata, Giuseppina Saviani, Francesca Maisto e Daniela Scoppa chiudeva la gara al 15esimo posto; 29esimo posto nella categoria Maschietti/Giovanissimi, Daniel Nacca, Cosimo Guerriero, Giovanni Golino e Francesco Frisi, mentre la squadra Ragazzi/Allievi composta da Bruno Scoppa, Davide Santoro e Jacopo Garofalo perdeva il primo incontro di diretta soltanto alla priorità 39-40. Grande soddisfazione è stata espressa dal Maestro Renzulli, presidente del Club Scherma San Nicola, presente a Foligno insieme al vicepresidente Vincenzo Agata. “Complimenti alle ragazze per questo grande risultato – ha detto Renzulli – che dimostra ancora una volta che possiamo puntare davvero in alto. Ma i complimenti vanno a tutti gli atleti che hanno partecipato alla competizione e che hanno mostrato evidenti miglioramenti nel corso di una gara difficile e prestigiosa. La nostra forza è essere un bellissimo gruppo e per questo – ha concluso – non mi stancherò mai di ringraziare i consiglieri del club ed i nostri soci che credono fortemente in questo sodalizio”.

scherma3