Lega Pro i marcatori: Caccavallo in testa, primi gol per Ripa e Mancino



Caccavallo esulta dopo la doppietta all'Andria (Foto Vincenzo Di Monda)
Caccavallo esulta dopo la doppietta all’Andria (Foto Vincenzo Di Monda)

Sedici reti messe a segno nella terza giornata del girone C di Lega Pro. In testa alla classifica c’è Caccavallo della Paganese che rifila una doppietta alla Fidelis Andria portando gli azzurrostellati in vetta a pari punti con la Casertana. Primo centro in campionato per l’ex rossoblù Mancino che trascina l’Ischia al secondo successo stagionale.

3 RETI: Caccavallo (Paganese)



2 RETI: Cason (Melfi), Morra, Strambelli (F. Andria)

I RETE: De Falco, Lucioni (Benevento), Capodaglio, De Angelis (Casertana), Scarsella (Catania), Razzitti, Ricci (Catanzaro), La Mantia (Cosenza), Fissore, Grandolfo, Onescu (Fidelis Andria), Iemmello, Sarno (Foggia), Fall, Kanoute, Mancino (Ischia), Gomez, Ripa (Juve Stabia), Moscardelli, Papini, Surraco (Lecce), Icardi, Petta (Lupa Castelli), Giacomarro (Melfi), Migliaccio (Martina), Gammone (Matera), Croce A. (Monopoli), Deli, Cicirelli (Paganese), Tavares (Messina)