Stop per il Volturno contro il Rapallo, si cerca l’impresa contro la SIS

Il Volturno Under17
Il Volturno Under17

Il Volturno crolla nel finale e non riesce a recuperare contro il Rapallo Nuoto ed esce sconfitto per 6-4 dal match mattutino della seconda giornata delle semifinali under17, girone B. Al Foro Italico, le ragazze di Simona Abbate dopo essere state in vantaggio 4-3, nell’ultimo quarto si fanno superare dalle liguri, che dovevano riscattarsi dalla sconfitta di ieri pomeriggio contro la SIS Roma per 13-10. Dopo il pari (4-4) su rigore, il Rapallo piazza il break con due reti ravvicinate (su errori difensivi) ed nei 3 minuti finali del match riesce a contenere le azioni offensive delle sammaritane e a blindare la porta. Le reti della compagine gialloverde portano le firme di Palmiero, Sgrò e di Federica Zito (2 gol), mentre è rimasta a secco sua sorella Chiara (ieri 4 reti contro il Prato). Il fattore stanchezza ha influito non poco per le ‘spartanine’, forse anche vittime di un calo nervoso dopo l’esordio con vittoria. Ora la situazione qualificazione si complica e serve un successo contro la SIS, favorita alla vittoria del girone. Si gioca questo pomeriggio alle 15 contro le romane.