Luigi Ferritto saluta e ringrazia l’U.S. Giannini Bike’s



Luigi Ferritto

“Ottobre 2005, da poco più di un anno che pedalo, decido di entrare nel punto vendita di Giannini Bike’s per acquistare una mountain bike FRW. Subito trovo la grande disponibilità del titolare, Massimo Giannini, che, senza conoscermi e senza essere un grande atleta, mi chiede di correre con il loro team. Da allora sono iniziati 8 anni meravigliosi dove abbiamo raccolto tanti successi, culminati quest’anno con il trionfo agli All Star MTB d’Italia.

Con queste righe voglio ringraziare l’affetto dimostrato da tutto lo staff della Giannini Bike’s nei miei confronti, apportandomi le motivazioni e le forze necessarie per essere sempre ad alti livelli nel mondo della mountain bike.



Adesso il mio cammino sportivo sta andando avanti e insieme ad altri atleti siamo entrati in un nuovo progetto di squadra FRW-ORONERO, fortemente voluto dal patron di Freewheeling, Claudio Brusi, che oltre ad un appoggio morale ci darà anche un supporto logistico.

La stima e l’affetto della Giannini Bike’s nei miei confronti, li ha fatti essere felici per la mia scelta di spostarmi in un altro team, nella speranza di trovare quel valore aggiunto che una squadra direttamente gestita dalla casa madre (FRW) mi può dare. Rimarrà nei loro confronti l’amicizia, anche familiare, che in questi anni si è sempre di più rafforzata e la gratitudine per tutto ciò che hanno fatto per me!”

Con immenso affetto e rispetto.