Le pagelle dei falchetti: bravo Breglia, sempre positivo Platone, eurogol di G. Esposito

Giornata storta per Basile, Longobardi attento



Breglia in mezzo alle maglie bianconere

Arriva la prima vittoria della Casertana. Gara risulta negli ultimi minuti. Positivi i due laterali bassi Mastellone e Breglia, qualche incertezza per i difensori centrali su palle inattive. Ancora una volta Platone ben oltre la sufficienza, sfortunato, invece,  Palumbo ed applausi per Gennaro Esposito per il bellissimo gol realizzato.

 



 

 

 

 

LONGOBARDI  6 – Un intervento decisivo ad inizio gara. Qualche incertezza nelle uscite.

MASTELLONE 6,5 – Nonostante la giovanissima età dimostra grande personalità

BREGLIA 6,5 – Non si arrende mai.  Sempre propositivo, tra i più attenti e positivi

PLATONE  7 – Spicca ovunque. Leader e playmaker dei rossoblu, alcune sue verticalizzazioni sono da applausi

P. ESPOSITO  6 –  Puntuale nelle chiusure, mette il bavaglio a Russo .

SCOGNAMIGLIO  6,5 – Non solo tiene a bada De Cesare ma a volte porta palla e comincia l’azione dei falchetti. In crescita.

PONTILLO 6 – Prima gara in campionato, aiuta Platone in mezzo al campo. Cala nella ripresa.

BASILE 5 – Non sta bene ed è condizionato dalle sue condizioni fisiche. Sbaglio troppo. Ha il merito, però, di servire sotto misura Majella per il 2 a 0.

VARSI 5,5 – Tiene troppo il pallone, a volte appare svagato. Serve disciplina (tattica)

PALUMBO6,5 Colpisce due legni, il primo su calcio da fermo è da applausi. Si muove molto, aiuta i centrocampisti, a 15’ dal termine lascia il campo affaticato

MAJELLA –  6,5 Se viene servito con giustezza il bomber  diventa molto pericoloso. Si catapulta su un lungo pallone di Basile e segna il suo primo gol in campionato

MARESCA sv

E. ESPOSITO  6 – Con la sua progressione mette in apprensione la difesa bianconera.

G. ESPOSITO  7 – Anche se ha giocato solo 15 minuti ha il merito di aver sbloccato la gara con una rete straordinaria