Trofeo ‘Terra di Lavoro, vince il Nocelleto

Al Pinto successo ai rigori contro la Valle degli Archi



Il Nocelleto festeggia con il Sindaco di Caserta Del Gaudio

Sullo splendido scenario del Pinto tempio prestigioso del calcio va in onda una partita dal sapore antico, piena di risvolti entusiasmando le corrette tifoserie fino al triplice fischio finale prima dell’harakiri dei calci di rigore. Si affrontano le formazione del Valle degli Archi e del Nocelleto vincitrici dei gironi A e B del campionato di Terza Categoria per l’ambito trofeo Terra di Lavoro. Presente al gran completo la delegazione Figc per una giornata riuscitissimo sotto ogni punto di vista: soddisfatti i delegati Santolo Guadagno, Alberto Varriale, Oreste Manzella, Angelo De Rosa e Orlando Natale. Grande entusiasmo all’ingresso dei giocatori in campo con gli atleti accompagnati da una rappresentanza di giovanissimi esordienti della scuola calcio Oasi Sanfeliciana dei mister Lettieri e Della Ventura. Curiosità:la presenza del talento di Alessandra Ferrara convocata dalla rappresentativa campana under 15 della responsabile regionale del calcio femmile Clotilde Capparelli. Emozioni al pronti via:scintille al 5’ tra Nicoletta e Basilicata con l’arbitro che non ci pensa due volte nell’espellere il capitano del Nocelleto reo di una testata all’avversario.Al 16’ Valle degli Archi col piede sull’acceleratore: incursione solitaria di De Rosa con la sfera intercettata da Grella all’ultimo momento. E’il momento di maggior forcing per i maddalonesi. Al 17’ al termine di una bella azione tra Basilicata e Di Costanzo arriva lesto Pascarella A. che spara alto. Al 20’ prima palla gol : Di Costanzo ha il tempo di sistemare la sfera da fuori area e far partire un tiro preciso bloccato da Palmieri. Tempo sessanta secondi ed ecco la risposta ospite con Razzino M. bravo nel calibrare il pallone di poco alto sopra l’incrocio dei pali. La gara è intensa con occasioni da entrambi i lati. Nocelleto in avanti al 26’ con Bertolino M.  che dalla fascia destra si presenta a tu per tu contro Carfora  . La sfera rimbalza sui piedi di Di Biasio che crossa al centro e il portiere sventa il tutto. Il gol locale al 32’:De Rosa si fa trovare pronto in area al termine di una bella azione corale. In pieno recupero al 47’ il pari  a sorpresa su disattenzione difensiva: assist di Fava per la conclusione precisa di Di Biasio . Nella ripresa il gran caldo si fa sentire. Al 52’il gol del raddoppio locale: imprendibile Basilicata la cui deviazione con la mano in area di Grella viene sanzionata col giallo al difensore e la conseguente assegnazione del penalty. Alla battuta Nardi non fallisce. Ripristinata la parità numerica in campo al 67’: Bertolino viene falciato in area da Vigliotti allontanato dal campo per  proteste. Di Biasio freddissimo dal penalty non fallisce. Il rush finale è tutto ad appannaggio del Nocelleto. Al 70’ occasionissima :Razzino E. dalla fascia destra vede libero in area Abbate che fallisce una ghiotta occasione.  Dopo 3 minuti di recupero inizia l’agonia dei calci di rigore per due squadre che hanno battagliato fino all’ultimissimo secondo. In ordine per il Valle degli Archi  Nardi gol, De Rosa gol, Pascarella A. fuori,Basilicata gol, Cioffi fuori, Di Costanzo parato. Per il Nocelleto D’Amora gol,Razzino M. parato, Razzino E. fuori, Bertolino gol, Di Biasio gol, Zampi gol. Il sesto rigore calciato positivamente da Zampi manda in solluchero i tifosi giunti al Pinto per sostenere i propri beniamini. Grandi feste per un importante trofeo conquistato:premiazioni annunciate dal delegato Oreste Manzella improvvisatosi speaker per l’occasione. Chapeau! Sportivissimo al termine della gara il sindaco di Valle di Maddaloni Giovanni Pascarella rende merito ai vincitori:Bellissima giornata di sport, vince la squadra più fortunata2

Il sindaco di Caserta dott Pio Del Gaudio orgoglioso della manifestazione:”Sono un uomo di sport e lo stadio Pinto deve essere di tutta la provincia di Caserta compatibilmente con gli impegni della Casertana. Bellissimo pomeriggio di sport”.



VALLE DEGLI ARCHI : Carfora, Saccone (75’ Iannotta), Vigliotti, Pascarella A.(70’Garofalo),Cioffi, Pascarella, De Rosa, Saccone(55’ Farina), Basilicata, Di Costanzo, Nardi A disp: Magliocca, Ciriello,Perna All. De Lucia

US NOCELLETO: Palmieri, Delle Donne (60’ Improda), Dell’Aversana, Grella, Nicoletta, Fava ( 53’Razzino E.), Bertolino M., Razzino M., Di Biasio A., Abbate (93’ Zampi), D’Amora A disp: Di Biasio L., Giusti,Razzino A.,Bertolino All. Mottola

NOTE: espulsi al 5’Nicoletta (noc), al 69’ Vigliotti (valle) per doppia ammonizione;ammoniti Grella, Pascarella A.,Di Biasio;minuti di recupero :3’pt,3’st

ARBITRO: Zuzolo di Caserta assistenti Esposito e Manco di Caserta; in tribuna il sindaco di Caserta dott. Del Gaudio e il presidente degli arbitri di Caserta Santangelo

RETI: 32’ De Rosa(valle)- 47’ ,67’rig Di Biasio(noc)-52’Nardi(valle)-