La Libertas espugna Ischia e sale al secondo posto

Per Di Riso doppietta a Ischia

Il recupero della terz’ultima giornata sorride alla Libertas Maddaloni che espugna 9-4 la piscina di Ischia portandosi in seconda posizione solitaria. Successo senza troppi patemi d’animo per i rossoblù che salgono a quota sedici in graduatoria a due lunghezze di distanza dalla coppia Sporting-Swim Academy. Dopo un primo tempo in scioltezza, gli ospiti incontravano qualche difficoltà in attacco complice un arbitraggio troppo ‘permissivo’. I valori in acqua però erano ben delineati e alla fine del terzo erano sempre tre le lunghezze di vantaggio. Nell’ultimo il break che spegnea ogni speranza isolana e tre punti ai casertani. I gol portano la firma di Bove (5), Viola (2) e Di Riso( 2). Martedì a Capodimonte Meccariello e soci saranno ospiti dell’Azzurra in una gara molto delicata. “Sarà fondamentale vincere le restanti sfide – ha dichiarato l’allenatore-giocatore Luigi Bove – in modo da garantirci almeno il secondo posto che ci consentirebbe di giocarci lo spareggio promozione contro la seconda del girone pugliese. Siamo arrivati fin qui e abbiamo l’obbligo di provarci. I ragazzi ci credono e sfruttando lo scontro diretto in vetta alla classifica può ancora succedere di tutto”.