L’Atletico Marcianise prepara la rivincia contro il Maleventum

Dopo i due ko in campionato, Campanile e soci proveranno a sfatare il tabù sannita

I due presidenti Raucci e Campana

Continua la preparazione ai playoff in casa Atletico Marcianise. Gli azzurri stanno recuperando dai vari infortuni che avevano costretto Campanile e Madonna ai box nelle ultime giornate di campionato. A presentarci la gara è il Presidente Giampiero Campana: “I ragazzi si stanno impegnando molto in queste settimane perchè sanno che ci aspetta una gara difficile. Il Maleventum ci ha battuto in campionato e questo sicuramente non ci fa partire coi favori del pronostico, ma sia il Mr che i giocatori sono molto motivati, convinti di voler mettercela tutta per provare a sovvertire i pronostici”.
E’ presto per fare bilanci visto che siamo a stagione in corso, ma proviamo a strappare qualche parola sul futuro al Co-Presidente Campana:” Sicuramente non è il momento adatto ne per fare bilanci, ne parlare del futuro, ma questa società ha fatto del suo sguardo in avanti sempre un marchio di fabbrica, custodendo ed allevando giovani calcettisti sin dal primo giorno. L’unica cosa che possiamo dire è che tutti dalla società all’allenatore e ai giocatori abbiamo una grande passione per questa disciplina e vogliamo con tutte le forze concludere bene questa stagione, dopodichè la società si impegnerà al massimo per allestire una rosa all’altezza delle ambizioni dell’ambiente. Abbiamo ottimi giocatori in casa ed è a questi che saranno rivolte le maggiori attenzioni visto che già in questo periodo qualche dirigente di altre società è andato un pò oltre le righe contattando i nostri atleti in una fase cosi’ delicata. Senza far polemica comunque, noi sappiamo il valore dei nostri atleti, e quindi difficilmente qualcuno partirà. Detto questo ripeto comunque, ora pensiamo solo ai Playoff, perchè sono un obbiettivo troppo importante per società e giocatori e ci sarà tempo per parlare di futuro”.
Chiudiamo con una previsione sul big match di Benevento:” La gara sarà sicuramente insidiosa, il Maleventum ci ha messo in difficoltà in entrambe le gare della regular season, quindi per vincere bisognerà sfoderare il miglior Atletico possibile. Mi auguro che sia cosi’, che saremo capaci soprattutto di una gran partita, e se questo non basterà a vincere saremo comunque li’ ad applaudire i nostri ragazzi e gli avversari perchè è stata una stagione avvincente e combattuta fino all’ultima giornata”.