Fusco: “Sconfitta assurda, dovrò ripassare il regolamento!”

L'allenatore del Volturno incredulo per l'arbitraggio di De Santis



Marco Fusco avvicinato a fine gara da Teleprima

L’arbitraggio di De Santis in Rari Nantes-Volturno ha fatto parecchio discutere durante e dopo l’incontro. Tutti scontenti vincitori e vinti. Recriminano maggiormente gli ospiti che ad un certo punto speravano di poter portare a casa almeno un punto. “Non mi lamento mai dei direttor i di gara – ha detto Marco Fusco – però quello che è accaduto oggi ha dell’incredibile. Siamo stati vittima di un qualcosa di assurdo. Per fortuna con la maggior parte dei giocatori e dirigenti avversari siamo amici e la situazione non è degenerata. In un altro contesto non so come sarebbe potuta finire. Anche nell’ultima azione c’era un controfallo e ci siamo ritrovati in inferiorità numerica senza nppure capire come. Dispiace perdere in questo modo anche perchè i miei ragazzi sono stati eccezionali. Avevo quasi tutti elementi del settore giovanile e ce la siamo giocata alla pari contro una Rari che è seconda in classifica. Adesso sono proprio curioso di leggere il referto dell’arbitro che dovrà motivare le quattro espulsioni. Evidentemente dovrò ripassare il regolamento…”