Onda Nuoto al quinto posto dei Campionati Nazionali Master

 

I ragazzi dell’Onda Nuoto

Si è svolta lo scorso fine settimana nella piscina dello “Stadio del Nuoto” di Caserta, la seconda giornata del campionato regionale del “3°Circuito Regionale master” di nuoto organizzato dalla Uisp, al quale partecipano ben quarantadue società natatorie della Campania. Le gare casertane erano valide anche per la terza giornata della Coppa Italia Master e Trofeo Unità. Trentacinque le società ai nastri di partenza delle gare di Caserta con ben 739 atleti iscritti  alle gare previste del programma della due giorni. L’Onda Nuoto si è distinta nella classifica delle statistiche fra le società partecipanti  con 30 partenti su 34 iscritti e con 58 atleti/gara su 69  e con due partenze per le gare di staffetta.

Nella graduatoria generale dopo due week end natatori –  la terza prova è in programma prossimamente a Rieti, la quarta prova ancora a Caserta e la fnale a San Rufo nel salernitano –  l’Onda Nuoto guidata dal tecnico Francesco Provasi è quinta con 40.208 punti frutto di  quattro primi posti, quattro piazzamenti d’onore e tre classificati al terzo posto.

Primo posto per Antonio Pirozzi nei 100 stile libero con il tempo di 59’21”;  primo e secondo posto nei 50 rana maschile con Alfonso Starace  e Wolfango Provasi,  primo e secondo posto nei 50 stile libero con Alfonso e Gianluigi Starace;  primo e secondo nei 50 rana femminile per  Giorgia Ferrante e Giovanna Valentino;  secondo posto di Stefano Laperchia nei  100 rana, ottimo terzo posto di Giuseppe Malatesta nei 50 dorso, sponsor della società natatoria con lo studio di infortunistica stradale, terzo posto per Stefano Laperchia nei 400 stile libero e per Antonio Pirozzi nei 50 stile libero.

Non hanno raggiunto il podio ma hanno conquistato punti preziosi per la società  Alessandro Orlando e Roberto Suppa  (400 sl),  Eleonora Rivellino e Daniela Delle Cave (50 rana), Luigia Valentino  (100 dorso), Giuseppe Sorbo,  Massimiliano Buonomo, Alessandro Oliviero, Maurizio Grillo, Dario Esposito, Clemente Iodice, Modestino Del Prete e Tommaso Borgia (50 rana), Francesca Oliviero (50 sl), Piero Rombiolo, Paolo Valentino, Antonio Rossi, Angelo Santonastaso e Vincenzo Castaldo (50 sl), Alfonso Pascarella, Nicola Armenia, Guillermo Ferrajolo e Quintavalle Domenico (50 dorso).