Il Volturno pareggia 9-9 in casa col Firenze



Un'azione del match

Il Volturno non sfrutta il fattore campo nel turno infrasettimanale, valido per l’ottava giornata di A1 femminile di pallanuoto e si deve accontentare di un pareggio contro l’NGM Firenze, in una gara molto incerta fino alla fine, ma che ha visto solo una volta le sammaritane in vantaggio nel corso del match. Finisce 9-9, ma almeno la classifica delle gialloverdi si ricomincia a muovere. La pausa ha spezzato un po’ i ritmi di entrambe le squadre (neopromosse in A1), che prediligono il gioco d’attacco, tenendo il punteggio basso, complici anche i numerosi errori (anche arbitrali). Ad aprire le marcature ci pensa proprio il centroboa di San Diego, la Pellegrino impatta in superiorità, ma la Gautschi e la Olimpi (‘uomo in più’) portano sul 3-1 le fiorentine. De Simone, accorcia e la Anastasio sfrutta la superiorità. Nel secondo tempo Colaiocco colpisce il Volturno in inferiorità e poco dopo la imita la Starace. Valkai poi sigla il 5-4 per le gialloverdi (primo vantaggio). Dopo il cambio vasca la Gautschi si inventa le due reti che riportano sopra l’NGM Firenze alla sirena del terzo quarto. L’ultimo periodo si apre con il 7-5 gigliato per mano della Repetto in superiorità. Pellegrino buca la difesa con l’uomo in più e poco dopo la Ciccariello pareggia con un tiro da fuori. Teresa Schifter Giorgi trova il varco vincente e il Volturno pare in confusione. A 2’23’ dal termine capitan Masciandaro rimette le padrone di casa in partita (8-8), ma nel susseguirsi di emozioni (e di qualche fischio mancato) la Bartolini segna la rete del vantaggio ospite. Il Volturno non perde la calma e in controfuga (3 contro 2) la Starace è chirurgica per il pari. Ultimi secondi palpitanti con Severo e Ricciotti che scontentano prima il Volturno e poi il Firenze sull’ultima azione. Il Volturno aggancia l’Ortigia a 4 punti e stacca il Messina che resta a 3 ed esce dalla zona retrocessione, in attesa dello scontro con il Bologna (ancora ultimo ad 1 punto) sotto le ‘due torri’ di mercoledì prossimo.

Volturno SC-NGM Firenze 9-9



(3-3, 2-1, 0-2, 4-3)
Volturno SC:
Ventriglia, Valkai 1, Guillet, Starace 2, Giuliani, Pellegrino 2, De Simone 1, Ciampichetti, Di Monaco, Masciandaro 1, Ciccariello 1, Anastasio 1, Stellato. All. Napolitano
NGM Firenze: Catellani, Apilongo, Ferrini, Colaiocco 1, Gautschi 4, Repetto 1, Bartolini 1, Bosco, Schifter Giorgi 1, Olimpi 1, Fantasia, Giannetti, Camiciottoli. All. Sellaroli
Arbitri: Ricciotti e Severo di Roma
Note: nessuna uscita per limite di falli. Ammoniti per proteste Olimpi (F) nel 3° tempo e il tecnico del Volturno Napolitano nel 4° tempo. Superiorità numeriche: Volturno 4/7 e Firenze 3/10. Spettatori 120.