Seconda Divisione: il punto sulla giornata

Orlando festeggia il vantaggio in Paganese-Celano

Nel girone B di Seconda Divisione la sorpresa di giornata è stato il successo dell’Aversa sul Perugia. Poi quattro pareggi e nessuna vittoria in trasferta. La Paganese con un gol per tempo liquida il Celano grazie alle reti di Orlando e Dino Fava. Una precisa punizione di Berardino invece decide Chieti-Milazzo e primi tre punti per i neroverdi. Il Gavorrano rifila tre gol alla neopromossa Ebolitana. Fioretti è scatenato. Tripletta a cavallo tra primo e secondo tempo e solo un penalty di Palumbo vale il gol della bandiera per gli eburini. Decisivo invece il dischetto in Giulianova-Aprilia. D’Aniello dagli undici metri ed è festa giallorossa. Risicato anche il successo della Vigor Lamezia sul Fano. Il match winner è Mancosu. Pirotecnici pareggi tra Neapolis-Vibonese e Fondi-Arzanese. A Mugnano apre Pellecchia dopo sessanta secondi. Pari di Doukara, poi nella ripresa De Falco riporta in vantaggio i campani. In pieno recupero Puntoriere insacca il 2-2. Mezzo suicidio invece della matricola Arzanese che avanti con Sandomenico e Carotenuto si fa rimontare da una doppietta di Bernasconi. Senza reti L’Aquila-Campobasso e Melfi-Catanzaro, ha riposato l’Isola Liri.