Casertana-Alba Casale: amichevole all’insegna dell’amicizia

Lettieri in azione contro l'Alba Casale

Casertana all’assalto del Cittanova. Con questo spirito battagliero i rossoblù stanno preparando la sfida di domenica contro un avversario da non sottovalutare minimamente. A Casal di Principe Sergi e compagni hanno affrontato l’Alba Casale, erede della mitica Albanova militante in seconda categoria. Al di là del risultato e delle reti messe a segno da Sarli, Cordua, Esposito, Giglio, Sergi, Tufano e Corsale, da sottolineare la meravigliosa accoglienza riservata a tutto lo staff rossoblù che ha potuto gustare prodotti tipici della zona e un’ospitalità senza precedenti. In campo mister Cioffi ha mischiato le carte dovendo fare a meno di Patti e Guida influenzati. Davanti a Salerno c’erano Bocchetti, Parisi, Adaldo e Stigliano. A centrocampo Lettieri, Marciano e Tufano. Mentre in avanti Esposito, Giglio e Sarli.

 

Il presidente Verazzo con la dirigenza dell'Alba Casale

Nella ripresa spazio a tutti gli altri e a fine gara foto ricordo per una giornata che probabilmente verrà ripetuta nei mesi futuri. Dall’altra parte c’erano Diana, Rima, Mazzarella, Melone, Cosimo, Petrillo, Caterino, Iaunese, Di Caterino, Colurci e Turco. La condizione generale del gruppo è buona, c’è bisogno dei tre punti per provare a rosicchiare terreno ad una Ebolitana che forse inizia a mostrare i primi segni di cedimento.