Mano pesante del Giudice Sportivo contro la Vis Capua

Logo Vis Capua

Non è bastata la sconfitta sul campo per 3-0 per la Vis Capua, la batosta arriva anche dal giudice sportivo. La società è stata multata di 300€ poiché propri sostenitori ingiuriavano l’Arbitro per tutta la gara; inoltre, in una occasione, proprio sostenitore entrava sul terreno di giuoco e tentava di aggredire l’Arbitro, non riuscendovi. Inoltre è arrivata la squalifica fino 7 febbraio per il sig. Aglione Alfredo, a svolgere ogni attività ai sensi art. 19 C.G.S. Stessa sanzione anche per l’assistente dell’arbitro il sig. Corbo Carlo. Per quanto riguarda i calciatori, squalifica di quattro turni per Mercurio Francesco, poiché protestava nei confronti dell’Arbitro, lo ingiuriava e lo minacciava reiteratamente. Nel prossimo turno i casertani, faranno visita alla Vollese.