Per l’Aversa derby nel posticipo di Avellino

Per il ds De Vito derby speciale

Stasera c’è il derby tra l’Aversa ed Avellino allo stadio Partenio. Quella che giochera’ è una partita di importanza non solo tecnica ma ricca di spunti e valori. Un derby con tanti ex da una parte e dall’altra, come Grieco e Campanella. Gli occhi saranno puntati sull’intera formazione di Ferazzoli e ancor piu’ su De Vito, con un recente passato nell’ambito dirigenziale nel club irpino.
Una bella sfida per il giocatore irpino che si dovra’ dividere tra l’affetto della sua citta’ d’origine, e il club granata che gli ha sempre riconosciuto l’energia e professionalita. I granata risorti con la vittoria di comenic scorsa contro il Matera,  puntano a dare continuità alle prestazione e ai risultati.  Il tecnico Ferazzoli dovrebbe confermare buona parte della formazione. Si partira’, dunque, con il 4-4-2 schierato con successo con i lucani, affidandosi alla tecnica di Petagine  e alla fantasia di Grieco. Ercolano e Varriale, le due punte granata, sono confermati dal mister, soddisfatto delle precedenti prestazioni e posizioni ben coperte dai giocatori. Grande sfida, allo stadio irpino, dunque stasera si accendono le luci al Partenio.