Il Caffè Toraldo parte bene: violato il campo del Modugno

Pedro Guerra

Scoppiettante inizio per il Caffè Toraldo che espugna Modugno e sfata soprattutto un tabù battendo per la prima volta i rossoneri di mister Bellarte. Ottimo inizio di campionato per la squadra del duo presidenziale Oranges-de Candia che su un campo difficile porta a casa tre punti importanti che fanno subito salire il morale per gli uomini di mister Ivan Oranges vittoriosi grazie alla doppietta di Pedro Guerra ed alle zampate di “Batata” Alves e del solito capitan Gigliofiorito. Due neo acquisti già protagonisti quindi a dimostrazione delle loro ottime qualità già mostrate nel pre campionato e soprattutto che hanno convinto la dirigenza a puntare su di loro, Urio e Cao Pelentir hanno preso parte alla partita ma per i rispettivi infortuni hanno avuto minutaggio ridotto. La partenza vede i locali andare in gol con Caetano a cui risponde Guerra dopo pochi minuti, stesso copione poco dopo con Del Pizzo in rete subito ripreso da Alves e sul 2 a 2 si va negli spogliatoi. Su un campo davvero difficoltoso per qualsiasi squadra la reazione quindi è subito buona tant’è che Gigliofiorito e soci fino a 5 minuti dal termine nonostante le tante occasioni anche di passare in vantaggio tengono ancora invariato il risultato fino alla fiammata improvvisa con l’uno-due che mette ko i pugliesi che intanto avevano schierato il portiere di movimento per cercare di smuovere la situazione di pareggio. Prima Guerra su schema da punizione poi Gigliofiorito ottimo a sfruttare l’azione con il portiere di movimento locale portano il Marcianise-Marigliano avanti di due reti ma ad un minuto e tredici secondi dal termine Caetano accorcia per la sua doppietta personale e rende il finale di gara arroventato ma che per fortuna della squadra griffata Caffè Toraldo resta inchiodato sul 3-4 finale.

 

MODUGNO: Di Ciaula G., Garzia, Caetano, Zanchin, Colaianni, Del Pizzo, Ariati, Pedrinho, Antonelli, Schmitt, Di Ciaula V., Rubino. Allenatore: Massimiliano Bellarte

CAFFè TORALDO: Maycon, Guerra, N. Pelentir, Gigliofiorito, Alves, Russo, Cao Pelentir, Rafinha, Urio, Costa, Madonna, Sinno.  Allenatore: Ivan Oranges

ARBITRI: Zappacosta di Chieti e Meles di Ancona                                                                                  

AMMONITI: Rafinha, Urio                                                                                                       

MARCATORI: 6’ pt Caetano, 10’ pt Guerra, 13’ pt Del Pizzo, 18’ pt Alves, 15’ st Guerra, 17’ st Gigliofiorito, 18’ 47” st Caetano