Tutte le curiosità di Aversa-Brindisi

L'Aversa vittoriosa in Coppa (aversacalcio.it)

Domenica al ‘Bisceglia’ arriva la capolista Brindisi. Dopo appena due giornate parlare di capolista appare una forzatura, eppure gli uomini di Florimbi sono a punteggio pieno dopo il successo di Isola Liri e la vittoria interna contro l’Avellino. La presenza in panchina di un tecnico esperto (394 presenza in Lega Pro con 126 vittorie, 144 pari e 122 sconfitte) e una rosa ben assortita, candidano i pugliesi ad un ruolo di protagonista nel girone. L’organico di Florimbi è composto tra gli altri di Marconato, Pizzolla, Moscelli, Taurino, Alessandro Alessandrì, Larosa, l’ex Matarazzo, Max Cejas e il bomber Ceccarelli già autore di tre gol. Due i precedenti tra i professionisti: L’anno scorso finì 1-0 (gol di Ciminari) per i granata mentre all’andata i padroni di casa s’imposero 2-1 proprio nell’ultimo giro di orologio. Arbitrerà l’incontro Claudio Bietoloni di Firenze che vanta trenta presenze tra Prima e Seconda Divisione. Con lui il segno 1 è uscito ben 18 volte, 7 pareggi e 5 affermazioni in trasferta. Sette rigori concessi e 23 espulsioni. Saranno non meno di duecento i sostenitori brindisini che seguiranno la squadra ad Aversa. Sugli spalti il colpo d’occhio sarà davvero bello e siamo certi che il pubblico di casa non sfigurerà.