Nel weekend a Capua i tricolori di tiro a piattello

Week end sabato 4 e domenica 5 settembre con i tricolori di tiro a piattello al poligono di tiro Falco di Capua. Sono attesi circa 150 concorrenti iscritti alla finale del campionato italiano individuale per la specialità skeet nelle categorie 1^, 2^ e 3^ (Veterani e Maschile Open). La competizione non vedrà in lizza gli atleti di maggior livello, come lo stesso Ennio Falco e gli altri azzurri, che hanno partecipato ai campionati assoluti già svoltisi a Roma, così come gli juniores impegnati in un torneo “ad hoc”.  La prova è articolata su due giornate di gara, in ognuna delle quali bisognerà misurarsi su 100 piattelli per un totale di 200 piattelli.  Si tratta del quarto campionato italiano programmato in questa stagione agonistica sui campi in riva al Volturno, una ulteriore opportunità anche per mantenere sempre alto il contributo all’occupazione alberghiera da parte del turismo sportivo, un comparto sicuramente tra i più attivi da questo punto di vista.