‘Trofeo Litorale Domizio’ vince il Posillipo



Il Circolo Posillipo premiato

Con la disputa della seconda edizione del “Trofeo Litorale Domizio”, svoltasi al Centro Remiero di Lago Patria, il Comitato Provinciale Coni di Caserta ha ufficialmente inaugurato la rassegna “Un Mare di Energia”, nell’ambito della quale, ormai al terzo anno consecutivo, verranno ospitate nei centri rivieraschi manifestazioni sportive legate alla tipologia degli impianti sportivi dellì’immediato entroterra o, appunto, quelle che identificano nel mare e nella spiaggia l’ideale habitat di effettuazione.  Il trofeo Litorale Domizio, consegnato dal presidente del Coni Michele De Simone e dal presidente regionale della Federcanottaggio Davide Tizzano, è andato ad uno degli equipaggi  piu rappresentativi che hanno partecipato al Campionato Regionale e regata open Interregionale  (centro Sud Italia ) : l’otto juniores del Circolo Nautico Posillipo, vincitore della gara. Il team, che parteciperà con buone possibilità di successo aqi prossimi campionati italiani, era  composto da Serpica, Aita, Cecere, De Fenza, Noia, Insidioso, Corato, De Pasquale, Vitucci (timoniere).  L’iniziativa promossa dalla FIC Campania e realizzata dal Centro Nautico di Presenzano, mira a consolidare la tradizione remiera nella provincia di Caserta: infatti parte del Lago Patria ricade nel territorio di Terra di Lavoro e il Centro Nautico di Presenzano è l’unica società di canottaggio operante in Provincia di Caserta. Folta la partecipazione che ha visto la presenza di oltre 550 atleti e ben 15 società, tra cui tutti i Circoli Campani e numerosi sodalizi provenienti dal Lazio, Puglia e Sicilia, la cui venuta ha determinato un significativo indotto turistico negli alberghi e negli altri esercizi ricettivi tra Giugliano e Castel Volturno, i due comuni “condomini”del Lago Patria. La bella giornata, difatti, ha favorito il folto pubblico accorso a sostenere i canottieri  ed in particolare quelli delle categorie giovanili impegnati  nei test di qualificazione per i Campionati Italiani che si svolgeranno nei mesi di giugno e luglio.