La Des ritrova Cimin e insegue una doppietta casalinga



Cimin esoridrà contro San Marino

Torna sul campo amico del San Clemente il Des Caserta, intenzionato a fare bottino pieno con le Titano Hornets di San Marino, animate da voglia di riscatto dopo i due stop con Bollate. Le casertane si affideranno a Mara Papucci in garauno e a Karina Cannon, in attesa di una lanciatrice Usa che prenderà il posto dell’australiana, convocata dalla nazionale in vista dei Mondiali. La novità nel roster campano è però il ritorno dell’esterno Natalia Cimin. Le sammarinesi punteranno invece su Alice Ronchetti e su Megan Brown, con Ashley Hamby rilievo. Esame di maturità per la rivelazione La Loggia nella settima giornata dell’Italian Softball League. Le piemontesi ospitano il Fiorini Forlì vicecampione d’Italia, che per l’occasione ripresenta Leslie Malerich, che sembra aver smaltito l’infortunio alla schiena, e Eva Trevisan. Nella prima partita si sfideranno Turazzi e Filiput, nella seconda l’eterna Hardie e la Malerich, con Montanari pronta al rilievo.
Senza Nikolenko e Panepinto (rientrate momentaneamente negli Stati Uniti per motivi personali), l’imbattuta capolista Amga Legnano fa a far visita all’ostico Nuoro, reduce da una corroborante vittoria a Forlì. Le lombarde dovranno stare soprattutto attente alla regina del campionato Ashley Lanz (4-1, 0.21), anche se la cinese Zhang (2-0, 0.81) è anch’essa al top della condizione.
L’Unione Fermana, dopo aver fatto una gran bella figura con la capolista, cerca l’aggancio al Mosca Macerata in un derby marchigiano che si preannuncia interessante. Le ospiti presentano la nuova lanciatrice, la ventitreenne Mandy Chandler (27-15 e 417so nel 2009 alla CGSU), al posto di Jaimee Juarez, rientrata nel campionato professionistico statunitense. La sua prima avversaria sarà Jennifer Martinez. Apriranno il derby Luana Luconi e Laura Campalani.

Il programma del 7° turno (sabato 18.30-21): Des Caserta-Titano Hornets,. Unione Fermana-Mosca Macerata, Madige La Loggia-Fiorini Forlì, Museo d’Arte Nuoro-Amga Legnano. Riposa: Sanotint Bollate.
Classifica: Legnano 1000 (8-0); Forlì e La Loggia 700 (7-3); Caserta 600 (6-4); Nuoro 500 (5-5); Bollate 417 (5-7); Titano Hornets 333 (4-8); Macerata 300 (3-7); Unione Fermana 100 (1-9).