Circolo Villani a picco, playout inevitabili



Nuova preoccupante battuta d’arresto per il Circolo Villani sconfitto 11-7 dalla non certo irresistibile Rari Nantes Roma. Uno scivolone che di fatto estromette i casertani dalla rincorsa alla salvezza diretta. Per partecipare al prossimo torneo di serie B dovranno passare per i playout. Con la squadra al completo il Circolo è rimasto in gara per meno di tre tempi. Per non parlare dell’ennesima espulsione stagionale, stavolta di Caiazza, segno del troppo nervosismo. Nel primo quarto De Giovanni portava avanti gli ospiti dopo quattro minuti. Il pari di Trocciola con un tiro dai cinque metri. Nuovamente De Giovanni in superiorità e Roma sul 2-1, D’Isanto pareggiava nell’azione successiva e il match viaggiava sul filo dell’equilibrio. Almeno fino a quando Gianni e Scognamillo consentivano alla Rari Nantes di provare la fuga. Rossi accorciava ad una manciata di secondi dalla fine, ma nel terzo periodo arrivava il break decisivo. De Giovanni allungava con la complicità della traversa e dello sfortunato Sanza. Guastamacchia con l’uomo in più, poi Trocciola faceva 4-6 tenendo accesa la fiammella della speranza. Botta e risposta nell’ultimo tempo. Beduina di Guastamacchia, Gianluca Villani rispondeva da posizione 4, quindi controfuga di De Giovanni e dopo l’espulsione di Caiazza direttamente dalla panchina non c’era più nulla da fare. De Giovanni colpiva due volte strappando applausi per una pregevole palombella. La difesa si dimenticava Lolli che non sbagliava. Gli ultimi sussulti erano di Perna e Trocciola. Davvero troppo poco per una squadra che con qualche sacrificio in più avrebbe potuto centrare l’obiettivo senza faticare più di tanto.

 



CIRCOLO VILLANI   7

RN ROMA   11

CIRCOLO VILLANI: Sanza, Arganese, Rossi 1, Piccolo, Trocciola 3, Perna 1, D’Isanto1, Caiazza, De Luca, F. Villani, Munno, G. Villani. All. D’Angelo

RN ROMA: Nicastro, Liolli 1, Scognamillo 1, Stovali, Usai, Gianni 1, De Giovanni Marco 2, Baldassarre, Guastamacchia 2, De Giovanni Valerio 4, Poduti, Petruzzi, Placidi. All, Mancini

ARBITRO: Lamberti di Salerno

Parziali: 1-1; 2-3; 1-2; 3-5

Superiorità C.Villani 3/6, RN Roma 4/5

Note: espulsi D’Angelo e dalla panchina Caiazza nel terzo periodo per proteste.