Perna carica l’Aversa: “In campo come in una finale”

Massimo Perna

La sosta ha ricaricato le batterie della Normanna. Domenica al ‘Bisceglia’ arriva il Siracusa in una sfida che sa tanto di rivincita. All’andata infatti i granata alzarono bandiera bianca all’ultimo respiro. Una punizione di Lewandoski beffò un’Aversa coriacea e arrembante. Il riscatto perciò è d’obbligo. “Sarà un motivo in più per vincere – ha detto l’attaccante Massimo Perna – . Subimmo un gol a tempo scaduto e tornammo a casa con tanto amaro in bocca. Per fortuna le cose sono cambiate e sono convinto che faremo bene. Il Siracusa? Non la scopro io, ma sono una bela squadra. Coperti in tutti i reparti ed hanno giocatori di categoria. Ci siamo allenati bene, il gruppo è carico e proveremo una nuova impresa. Possiamo farcela, basta scendere in campo con la determinazione di una finale. Battere i siciliani varrebbe una bella fetta di salvezza”.