Trocciola salva il Villani a Civitavecchia



Un rigore di Marco Trocciola a 12” dalla fine regala il pareggio al Circolo Villani. Contro Civitavecchia l’imperativo era quello di non perdere e i casertani hanno portato a casa un risultato positivo specialmente per il morale. Resta come sempre l’amaro in bocca per non aver saputo gestire il vantaggio iniziale (1-3) e un paio di gol fino ad inizio terzo tempo. Le espulsioni di Piccolo e D’Isanto hanno agevolato il compito dei padroni di casa bravi e fortunati a trovare con l’attaccante il 9-9. Ancora una volta da cancellare la prova arbitrale che ha lasciato scontenti tutti. Anche nell’ultima azione ha mostrato grande incertezza sulla decisione da prendere. D’altra parte rimanere in acqua per quasi due ore (un’ora e quaranta minuti per essere esatti) è un record che in pochi potranno eguagliare.

TIRRENA: Bisciola, Ferra (1), Chianella, Oliviero, Cardaccio (4), Feoli, Risivi (1), Castello M., Colaicomo, Chiarelli, Umbertazzo, Ferra, Castello A. (3)



 VILLANI: Sanza, Frezza, Rossi, Piccolo, Impronta, Trocciola (7), Perna, D’Isanto, Caiazza, De Luca, Villani F., Munno, Villani G. (2)

 PARZIALI: 1-3; 3-2; 3-2; 2-2

 NOTE: Sanza para un rigore a Cardaccio nel 2° tempo