Il Volturno torna con un punto dalla Nannini. Pareggio in rimonta col Firenze

Antonella Di Grazia, 5 reti a Firenze (foto: Sportcasertano/Marco Falco)

Il Volturno scongiura una sconfitta che sarebbe stata immeritata contro il Firenze Pallanuoto e pareggia 9-9 alla Nannini al termine di una gara (valevole per il sesto turno nel girone Sud di A2 femminile di pallanuoto) gestita non benissimo soprattutto nel secondo e nel terzo periodo. Sugli scudi Antonella Di Grazia autrice di 5 reti (di cui 2 rigori) e gol del pari definitivo messo a segno dalla giovanissima Anastasia Riccio. Un punto che smuove la classifica anche se non fa contento il Volturno né tantomeno il Firenze che ad inizio ultimo quarto era avanti di 2 reti. Male il Volturno in superiorità, soltanto 2 reti su 10 espulsioni a proprio favore.

 

Giulia Baldi, 4 reti oggi (Foto Giuseppe Scialla)

Il Volturno parte bene con una doppietta di Di Grazia ed un rigore sbagliato da Scali (para Stellato). Ma la Baldi accorcia a metà tempo. Nel secondo periodo ancora Di Grazia allunga sul 3-1 Volturno, ma Baldi prima e poi Calonaci con una doppietta ribaltano il risultato sul 4-3 per il Firenze. La gara è vivace e Fatone prima in superiorità e poi su rigore fa effettuare il controsorpasso alle sammaritane (4-5). Baldi non ci sta e segna il momentaneo 5-5 sul finire del tempo. Dopo il cambio vasca è subito Azzini a far mettere il naso avanti alle gigliate e Calonaci poco dopo sigla il +2 (7-5). Palmiero sfrutta il power play per accorciare. Calonaci firma il poker personale, così come poco dopo Di Grazia su rigore (8-7 agli ultimi 8 minuti). Baldi allunga ancora sul +2 (anche per lei 4 reti) e sembra fatta, ma Di Grazia prima (ancora su 5 metri) e poi Riccio portano il Volturno al pareggio, nonostante i classici errori delle gialloverdi. A fine gara Napolitano si dice: “Poco soddisfatto per come è andata. Potevamo e dovevamo vincere, ma per come si era messa poi la gara ci prendiamo questo punto e andiamo avanti continuando a lavorare”. Volturno e Firenze salgono a 4 punti in classifica.

FIRENZE PN-VOLTURNO  9-9

(1-2, 4-3, 3-2, 1-2)

FIRENZE PN: Pellegrino G., Capaccioli, Curandai, Ferrini, Merli, Calonaci 4, Nardi, Azzini 1, Baldi 4, Saccardi, Rocca, Baldini, Scali. All.

VOLTURNO: Stellato, Palmiero 1, Vitale, Monaco, Zito, Pellegrino M.G., Bergamo S., Fatone G., Riccio 1, Masciandaro, Di Grazia 5 (2r), Fatone 2 (1r), Genzano. All. Napolitano

ARBITRO: Bensaia

Superiorità: Firenze 1/4 + 0/1 rig.; Volturno 2/10 + 3/3 rig.

Note: espulsa definitivamente Merli (F) a 1’44” del 2T. Scali (F) sbaglia un rigore a 5’03” del 1T.