SINFONIA ROSSOBLU. Il Cellole piega la Sanciprianese e vola al secondo posto



CELLOLE –  Va al Cellole il derby tutto casertano tra rossoblu e Sanciprianese. Con un secondo tempo perfetto, i ragazzi di mister Cimino vincono per 2-0 e conquistano, in attesa delle sfide di domani, il secondo posto in solitaria a quota 7 punti. Terzo risultato utile consecutivo e seconda vittoria di fila per Borrelli e compagni che dimostrano una buona compattezza e restano, dopo il Castelvolturno, la seconda miglior difesa del campionato.

LA CRONACA. Dopo un primo tempo equilibrato, i padroni di casa affondano il colpo nella parte finale della ripresa. Dopo alcuni tentativi bloccati da entrambe le difese, quando tutto lasciava presagire ad un pareggio a reti bianche, ci ha pensato Palumbo a sbloccare la gara con il suo goal che ha sbrogliato il bandolo della matassa. Subita la rete la Sanciprianese ha cercato il forcing finale ma a segnare è stato ancora il Cellole che a sette minuti dalla fine ha trovato il raddoppio con Borrelli che ha messo in ghiaccio il punteggio. Grande entusiasmo per il Cellole che dimostra di poter far male a chiunque, la Sanciprianese avrà subito l’occasione di rifarsi nel prossimo turno contro la Boys Caivanese.



TABELLINO CELLOLE – SANCIPRIANESE 2-0

CELLOLE: Petorella, Sozio, Parente, Falanga, Fabozzi, Ayari, D’Andrea Vincenzo, Fusco, Ricci, Quintigliano, Palumbo. A Disposizione: D’Andrea Salvatore, Mazzone, Freda, Buonaurio, Freda, Borrelli, Russo, Castaldo, Penna. Allenatore. Michele Cimino

SANCIPRIANESE: Bruno, Capitelli, De Muto, Aversano, Formicola, Capogrosso, Diana, Maietta, Ciocia, Mugione, Giorgio. A Disposizione: Sbordone, Arena, Iaiunese, Piccirillo, Maiello, Cerullo, Sessa, Credentino, Rivieccio. Allenatore: Alfonso Valente

RETI: 80′ Palumbo (C), 82′ Borrelli (C)


error: Content is protected !!
P