AURORA OSPITE A CHIETI. Si dividono le strade con il team manager



CHIETI – Vigilia di campionato per Chieti e Aurora Alto Casertano, le due squadre che si sfidano nell’anticipo del girone F di Serie D in programma allo stadio Angelini”. La compagine abruzzese si guarda attorno, con la versatilità di un gufo, perché sia l’ultima posizione disponibile per i play-off che la prima dei play-out distano appena tre lunghezze. Dopo la sconfitta interna contro il Montegiorgio ed il pareggio pirotecnico contro il Tolentino, i teatini vanno a caccia di bottino pieno contro un Aurora Alto Casertano che, sebbene sia reduce da cinque sconfitte consecutive, non ha mai staccato la spina: già all’andata i biancorossi misero in seria difficoltà gli avversari, che vinsero di misura con una rimonta arrivata nella seconda frazione di gioco.

LE DIMISSIONI. Dalle dinamiche di campo si passa subito a quelle esterne: è notizia delle ultime ore quella delle dimissioni di Pino Falcone, ormai ex dirigente delle aquile casertane, che a quattro giornate dal termine del campionato di Serie D ha deciso di abbandonare la posizione di team manager.