IL MATESE PUNTA FORTE SUI GIOVANI. In arrivo un attaccante ex Ascoli ed un mediano ex Casertana.



Del Vecchio e De Lucia

PIEDIMONTE MATESE – Con il campionato fermo, ogni occasione è buona per rinforzarsi e rimpolpare la rosa in vista del ritorno in campo, “presumibilmente” intorno non prima della prossima settimana. La società del presidente Rega ha, infatti, nelle ultime ore ufficializzato due acquisti per il reparto under. L’acquisizione dei due atleti, conferma la fervida volontà del numero uno matesino nel voler puntare forte sul  settore giovanile, per regalare a Corrado Urbano giovani che siano pronti ad esplodere in D.

 



I NUOVI VOLTI. A puntellare l’attacco, è arrivato Nicola Del Vecchio, classe ’03 ma con diverse esperienze importanti alle spalle. Il baby centravanti arriva dall’Aurora Alto Casertano ma in passato ha vestito anche le maglie di Cassino, Boys Sannicolese e con quelle della primavera di Casertana ed Ascoli. In mediana, invece, è arrivato  Giuseppe De Lucia,  classe ’01 che vanta già qualche apparizione in Lega Pro con la Casertana. Sono questi i primi colpi del nuovo direttore matesino, Pietro Pacilio, che si è subito messo a lavoro per rinforzare la rosa verdeoro.

LA SITUAZIONE. Dopo la notizia di ben cinque positività all’interno del gruppo squadra e due interne allo staff, i ragazzi guidati da Urbano stanno comunque continuando gli allenamenti via web e nella giornata di lunedì si sottoporranno al tampone per poter poi, sperando nell’esito negativo, poter iniziare da martedì la preparazione alla super sfida di domenica 23 contro il Trastevere.