IL VILLA LITERNO SALE IN VETTA. Trionfo pieno di goal nella tana delle Aquile Rosanero



CURTI – Il Villa Literno non sbaglia un colpo e nel recupero della seconda giornata di campionato, liquida con il punteggio di 3 a 2 le Aquile Rosanero Caserta. La gara si è messa subito in discesa per i liternesi infatti dopo 3 minuti Francesco Laezza porta in vantaggio la compagine biancorossa. Il Villa Literno è una formazione costruita bene in estate e lo si vede come gli uomini del tecnico Alessandro Del Prete costruiscono occasioni interessanti. Alla mezz’ora il raddoppio del Villa Literno con Antonio Castiello. Il calciatore risulterà la vera spina nel fianco per le Aquile Rosanero. Nella ripresa il Villa chiude i giochi virtualmente con Antonio Castiello che con il suo sigillo sale a quota 6 nella classifica marcatori. Sul punteggio di 3 a 0 ci si aspetta la resa da parte dei padroni di casa ma, Fusaro prima e Tagliamonte poi, accorciano le distanze per il definitivo 2 a 3. In virtù di questo risultato, il Villa Literno sale a quota 10 punti in classifica e primo posto del girone A di Promozione. Sabato pomeriggio la compagine liternese si recherà in quel di Sant’Agata de Goti contro la Virtus Goti. La trasferta in terra sannita sarà abbastanza impegnativa data la classifica deficitaria per la Virtus Goti con tre punti racimolati in quattro giornate di campionato. La sfida dunque sarà fondamentale per entrambe le contendenti. Il Villa Literno giocherà sempre per divertire e divertirsi, regalando gioie e soddisfazioni a società e tifosi in questo entusiasmante torneo di Promozione.