IL MONDRAGONE SI AGGIUDICA IL DERBY. Super Alvino stende l’Albanova



CARDITO – Prima vittoria in campionato per il Mondragone del tecnico Ivan de Michele che regola con il punteggio di 2 a 0 l’Albanova del collega Gennaro Ulliano. Il protagonista della partita è stato Francesco Alvino, bomber del Mondragone che, con la doppietta personale regala i tre punti al sodalizio presieduto da Francesco Villano. Sconfitta invece per l’Albanova dopo la prima vittoria alla prima giornata di campionato.



Primo tempo

Parte forte la compagine di casa che al minuto ottavo passa in vantaggio con una grande punizione di Francesco Alvino, dove il portiere biancazzurro Santangelo nulla può. Pubblico granata in visibilio. Il Mondragone allenato da Ivan de Michele insiste sul lato sinistro con un cross di di Crosta per Alvino il cui colpo di testa non inquadra lo specchio della porta. Fino a questo momento netto predominio della compagine granata. Domiziani pericolosi alla mezz’ora con Pasquale Esposito il cui colpo di testa è allontanato dall’estremo difensore dell’Albanova Santangelo ma, l’arbitro annulla per fuorigioco. Ancora Mondragone con Francesco Alvino che serve un cioccolatino per Palumbo la cui conclusione è parata da Santangelo ma, l’arbitro ferma tutto. Il Mondragone sul finire della prima frazione di gioco raddoppia sempre con Francesco Alvino. L’attaccante per l’occasione raggiunge la panchina locale per l’esultanza che chiude il primo tempo.

Secondo Tempo

La ripresa si apre con l’espulsione di Baratto per il Mondragone ma, l’allontanamento del jolly granata, non provoca danni ai domiziani. Il tecnico de Michele, inserisce anche l’attaccante Michele Longo. Intorno alla mezz’ora della ripresa, tiro dalla distanza di Sorriso che prova a sorprendere Santangelo, ma la parabola termina oltre la traversa. Per assistere alla vera occasione dell’Albanova, bisogna attendere il minuto settantasette con Serrano che nell’occasione dribbla un paio di avversari e calcia, trovando la respinta del portiere granata. Dopo cinque minuti di recupero termina la partita, strameritata per la compagine di Ivan de Michele. Da oggi, parte per davvero il campionato per Alvino e soci che ora sono pronti a dare continuità alla performance contro l’Albanova.

Tabellino

Mondragone- Albanova 2-0

Mondragone: Pagnano, Vitale (79′ di Stasio), Baratto, di Crosta, Esposito, Foti, Grieco, Sannino ( 69′ di Maio), Sellitto( 52′ Longo), Alvino, Palumbo ( 66′ Sorriso). A disp: Esposito G, Piscitelli, Di Maio, Del Vecchio, Di Stasio, Grifone, Longo, Sorriso. Irace. Allenatore Ivan de Michele

Albanova: Santangelo, Puzone, Iaiunese( 46′ di Meo),Mazzone ( 46′ Pastore),Lagnena,Severino,Lepre,Di Fusco,Perrone,Serrano,Scarparo( 70′ Auriemma). A disp: Mallardo,Grillo,Ferraro,Roma,Ioio,Auriemma,Pastore,Costagliola,di Meo. All: Gennaro Illiano.

Ammoniti: di Crosta, Vitale e Grieco ( Mondragone) , Espulso Baratto ( Mondragone)

Arbitro: Andrea Palmieri sezione di Brindisi