La Casertana rinuncia alla Coppa Italia: “ Troppo pochi due allenamenti per scendere in campo”



Una veduta del Pinto

Nel ritenere prioritaria la tutela dell’integrità fisica degli atleti rossoblu e in considerazione degli appena due giorni di preparazione sostenuti dalla squadra, la Casertana FC ha ritenuto opportuno a malincuore a rinunciare alla disputa del match di Coppa Italia in programma domenica 12 settembre allo stadio ‘Pinto’. Nello scusarci con la LND, il Gladiator, i nostri tifosi e la città tutta, la società continuerà il suo lavoro incessante per recuperare il tempo perduto e presentarsi nel migliore dei modi all’avvio della stagione.