FRATTESE-ALBANOVA ED IL GRANDE EX. Big match allo “Ianniello” per la vetta del girone A



FRATTAMAGGIORE – Mancano poche ore al fischio d’inizio del big match della quarta giornata del mini torneo di Eccellenza girone A tra Frattese ed Albanova. La sfida dello stadio “Pasquale Ianniello” prenderà avvio alle 16.30 e sarà visibile per tutti gli appassionati sulla pagina facebook dell’Albanova.

LE CORAZZATE A CONFRONTO. La sfida di quest’oggi vedrà di fronte due delle squadre più in forma del momento ed in classifica sono attualmente prima e seconda, distanziate soltanto da tre lunghezze. Tre vittorie su tre per la Frattese che ha anche il migliore attacco con ben 10 reti segnate in 270 minuti di gioco e soltanto due subite, alla prima giornata contro l’Acerrana. Dall’altro lato l’esplosiva compagine biancoazzurra di Ivan De Michele che dopo essere caduta la prima giornata a Maddaloni, ha poi infilato due vittorie consecutive calando un tris al Mondragone e uno alla Nuova Napoli Nord domenica, per un totale di 8 reti segnate e 5 subite.



I PROTAGONISTI. Se l’Albanova può contare sulla velocità di Calone e Lepre, sulla tecnica di Barone Lumaga, Gioielli ed il fiuto del gol di Majella, la Frattese dal canto suo annovera calciatori di categoria superiore come il neo arrivato Michele Ciano,  gli ex Gladiator Fontanarosa e Moccia, Diallo, Bacio Terracino e Michele Longo.

IL GRANDE EX. È proprio Michele Longo il protagonista più atteso della sfida. L’ex calciatore dell’Insieme Formia sta facendo ammattire tutte le difese avversarie a suon di giocate e gol, fino ad ora è il capocannoniere dell’intera categoria con quattro reti in tre turni. Domani sfiderà il suo vecchio passato, l’Albanova con la quale ha giocato fino allo scorso anno e con la quale dimostrò tutte le sue qualità con un inizio di stagione travolgente in maglia biancoazzurra fermato soltanto dall’interruzione del torneo a  causa della pandemia.