IL MATESE HA FATTO 13. Urbano: “Conquistati tre punti pesantissimi. Rimaniamo con i piedi per terra, se poi alla fine…..



PIEDIMONTE MATESE – Dopo Campobasso e Castelfidardo, anche il Castelnuovo Vomano si è dovuto fermare al cospetto di un Matese irresistibile in questo 2021. Il gol di Langellotti ha consegnato alla banda di Urbano il suo tredicesimo risultato utile consecutivo frutto di sette vittorie e sei pareggi.

Proprio il tecnico a fine gara si è soffermato sul momento della squadra: È il tredicesimo risultato utile consecutivo, una vittoria fuori casa contro una squadra che sta facendo un campionato strepitoso, onestamente abbiamo sofferto i primi venti minuti perché abbiamo sbagliato qualcosa che tuttavia avevamo preparato. Sapevamo dove erano forti, loro hanno avuto due, tre occasioni per passare in vantaggio ma poi siamo riusciti a coprire molto meglio il campo soprattutto con la linea mediana e abbiamo sofferto poco. Loro sono bravi nel palleggio ed hanno un’identità, noi abbiamo fatto bene,  avevo chiesto ai ragazzi ciò che forse c’era mancato un po’ nelle ultime partite, ovvero ripartire con convinzione, lo abbiamo fatto molto bene e i ragazzi hanno conquistato tre punti pesantissimi”.



Mister Urbano è contento del ritorno da titolare di Adusa ma fa un plauso generale ai suoi ragazzi senza porsi obiettivi: “Adusa è un giocatore fondamentale ma i giocatori come Masotta o Iannetta che lo hanno sostituito quando sono stati chiamati in causa hanno fatto bene, per noi ritrovarcelo in rosa è un vantaggio, specie nel finale di campionato e soprattutto quando le temperature si alzano, con la sua velocità negli spazi è un’arma importante. Continuiamo a vivere alla giornata, se ci dovessimo ritrovare lì non ci tireremo indietro, dobbiamo continuare a ragionare come stiamo facendo dal 2021, partita dopo partita, poi se le prestazioni ci premieranno come oggi e ci faranno raggiungere quella zona  saremo tutti lieti e felici. Bisogna rimanere con i piedi per terra, non lo dico così tanto per dire, a volte possono sembrare frasi fatte, ma non lo sono, se giochiamo con questa umiltà e con questa intensità continueremo a toglierci queste soddisfazioni”.

GLI AUGURI: “Abbiamo trascorso un buon Natale con la vittoria sulla Vastese, adesso trascorreremo una buona Pasqua in famiglia, colgo l’occasione per fare gli auguri di buona Pasqua alla società, ai tifosi, alla stampa con la speranza di rivedere presto i tifosi sugli spalti”.