Caiazzo pronto a ritornare in campo: “Aspetto la chiamata giusta per ripartire”



Salvatore Caiazzo

Con la ripresa del campionato di Eccellenza riparte anche il mercato, prolungato fino al 15 Aprile dalla FIGC. Tra i calciatori in cerca di nuovi stimoli, l’attaccante Salvatore Caiazzo, in forza al Cellole in questa prima parte di stagione dove ha realizzato 4 reti. Una carriera importante quella del bomber classe ’90 tra Serie D, Eccellenza e Promozione, che lo ha portato a vestire tra le altre le maglie di Aversa Normanna, Formia, Giugliano, Baronissi, Ercolanese 1924 , Monte San Biagio e Sesto Campano. Proprio nel Lazio le sue stagioni più prolifiche dove a suon di gol ha fatto sognare i tifosi con la maglia dell’Insieme Ausonia.  Dopo lo stop forzato Caiazzo e pronto a tornare in campo come conferma ai nostri microfoni: “Finalmente si ritorna in campo dopo tanto tempo. La ripresa dell’Eccellenza è una boccata d’ossigeno per il movimento calcistico. Dopo la parentesi con il Cellole ho una grande voglia di ritornare a calcare i campi di calcio e aspetto la chiamata giusta. Negli ultimi anni ho giocato molto tra Campania e Lazio in cui non mi dispiacerebbe ritornare. Quest’anno avevamo iniziato bene la stagione con il Cellole, ma purtroppo il Covid ha rovinato tutto. Adesso sono pronto per indossare di nuovo gli scarpini e a mettermi a disposizione di un progetto che mi permetta di ritornare a divertimi con questo sport”.