GIORNATA STORICA PER SIRINE. La campionessa di pugilato è cittadina italiana. IL VIDEO



Il sindaco Domenico D’Angelo con Sirine Charaabi

SAN PRISCO – Giornata storica per Sirine Charaabi. In una cerimonia tenuta stamattina, l’atleta di pugilato, laureatasi campionessa italiana, ha presto giuramento alle 12 presso l’ufficio del sindaco del Comune di San Prisco, dott. Domenico D’Angelo, alla presenza del vicesindaco del Comune, nonché vicesindaco della Provincia di Caserta, Domenico Carrillo, dell’assessore con delega allo Sport Antonio Morgillo, dei familiari più stretti, del maestro Giuseppe Perugino della Tifata Boxe, di Tiziana Di Monaco della casa editrice Edizioni Spartaco e della nostra testata SportCasertano.it, di cui è stata richiesta fortemente la presenza, in virtù del percorso seguito sin dal primo giorno per il raggiungimento di tale, giusto, Diritto.

Da oggi Sirine è cittadina italiana e presto partirà per il raduno della Nazionale azzurra ad Assisi.



Auguri di vero cuore, Sirine. 

Chi lotta per i propri ideali, vince.