DALLA PROMOZIONE AL GOAL ALLA JUVENTUS. Dedica commossa a Maradona: “La 10 va cancellata dalla storia del calcio”



Gaetano Letizia in goal

BENEVENTO – La rete di un difensore ex Aversa Normanna ferma sul pareggio la Juventus. Gaetano Letizia, transitato in maglia granata tra il 2010 ed il 2012 con 63 presenze ed 1 goal in Serie C,  ha siglato al 48′ del primo tempo il goal dell’1-1 finale con una staffilata, dopo il vantaggio bianconero di Alvaro Morata. Una crescita continua per l’atleta che nel 2007-2008 giocò in Promozione con il San Vitaliano, prima dell’acquisto da parte dell’Aversa Normanna.

LA DEDICA. A pochi giorni dalla morte di Maradona, la sua più grande rivale viene neutralizzata dalla rete proprio di un napoletano che al termine del match è commosso per la dedica del goal: “Da napoletano dedico la rete a Diego Armando Maradona che ci ha lasciato purtroppo. Dopo di lui non esistono più numeri 10. Non sarò nessuno a decidere ma credo che la maglia numero 10 debba essere cancellata dalla storia del calcio“.