UN EX GLADIATOR TORNA IN PANCHINA. Pronti vari acquisti per tentare la scalata-salvezza



Teore Grimaldi (foto SportCasertano.it)

POZZUOLITeore Grimaldi è il nuovo allenatore della Puteolana 1902. Il trainer di Frattamaggiore, artefice della salvezza del Gladiator in Serie D nella stagione 2016-2017, riparte dal team flegreo che nei giorni scorsi è passato nelle mani del nuovo presidente Guarino. I granata, inseriti nel girone H di Serie D, sono all’ultimo posto insieme al Real Aversa e rinforzeranno la rosa nella campagna di mercato invernale che parte tra una settimana, con l’obiettivo di conquistare la salvezza.

IL COMUNICATO DELLA PUTEOLANA 1902
L’Asd Puteolana 1902 comunica agli organi di stampa ed ai propri sostenitori di aver affidato la guida tecnica del club al Sig. Teore Sossio Grimaldi.
Classe ’71, uomo di calcio, è un allenatore che sin dall’avvio della sua carriera in panchina ha saputo affermarsi. Parte con la Damiano Promotion ed in 6 anni riesce a conquistare vari titoli regionali ed uno scudetto coi Giovanissimi classe ’85 nell’annata 1999/00. In seguito a diverse esperienze alla guida di settori giovanili di qualità come Avellino, Giugliano, Napoli, Salernitana e Frosinone, arriva poi la grande occasione con la chiamata in panchina di un club alla ricerca di rinascita come i Nerostellati Frattese nel 2012. Riesce in uno storico doppio salto di categoria in soli tre anni, contribuendo in modo decisivo a dare nuovo splendore al club di Frattamaggiore, passando dalla Promozione alla Serie D. Divenuto ormai uno dei tecnici campani più cercati, sceglie di sposare prima la causa del Savoia e successivamente quella del Gladiator.
Col nuovo club casertano ha il grande merito di valorizzare i giovani presenti in rosa e di raggiungere senza patemi la salvezza nel campionato di Serie D concludendo un campionato di gran spessore. Ecco quindi che arriva la chiamata dell’Audace Cerignola: 38 punti in 21 partite il suo bottino in casa Pugliese tanto da portare il club addirittura a conquistare i play off con quattro giornate di anticipo. Oltre ad i risultati sportivi, ha permesso alla società di piazzarsi al secondo posto per quanto riguarda il premio valorizzazione giovani.
Nella stagione 2018/19 ecco quindi la chiamata della Turris prima del ritorno a Frattamaggiore, dove con i nerostellati si rende autore di un campionato di spessore, chiuso anzitempo solo a causa del dilagare dell’emergenza sanitaria da Coronavirus.
Allenatore giovane, ma già dalla grande esperienza che ha scelto Pozzuoli per rilanciare una piazza pronta a togliersi grandi soddisfazioni con il trainer in panchina.
La società dà quindi il benvenuto nella casa del Diavolo a Teore Sossio Grimaldi con i migliori auspici nel partire insieme per questa nuova avventura in una piazza molto ambiziosa. A lui è affidato il compito di raggiungere gli obiettivi prefissati per questo campionato.