PRIMO GOAL IN PORTOGALLO PER TROTTA. Il goleador casertano si sblocca in Coppa con il Famalicao



LISBONAMarcello Trotta realizza la sua prima rete in Portogallo. L’attaccante di Portico di Caserta è andato a segno al “Campo Engenheiro Carlos Salema” di Lisbona contro l’Oriental, nella gara valevole per i trentaduesimi di finale della ‘Taça de Portugal’ (la Coppa portoghese). E’ stato suo il secondo goal nel successo per 0-3 che permette al Famalicao di conquistare il pass per i sedicesimi dove affronterà il Porto.

SEI ANNI DOPO. Grande esultanza per l’attaccante ex Crotone e Sassuolo che torna a segnare un goal all’estero, sei anni dopo il precedente. Il 29 novembre 2014, infatti, realizzò l’ultimo goal della sua esperienza inglese. All’epoca giocava con il Barnsley, in prestito dal Fulham, e siglò una rete in casa contro lo Scunthorpe United. Di lì a poco avvenne il trasferimento all’Avellino e l’inizio di una lunga cavalcata che lo ha visto affermarsi in Serie A. Ora il Portogallo è la sua attualità ed ha gran voglia di portare in alto il nome del Famalicao con i suoi goal.