GLADIATOR, A DICEMBRE RIPARTE IL CAMPIONATO. Di Finizio: “Carattere e voglia di vincere decisivi a Formia, ci siamo sbloccati”



Lorenzo Di Finizio

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Il 6 dicembre riprenderà il campionato di Serie D. La Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato la data della ripartenza, ponendo fine al mese di stop che è stato utile per recuperare numerose partite. Il Gladiator ne ha giovato, recuperando tre gare, ma resta ancora in sospeso il match casalingo contro la Nocerina che dovrebbe essere messo in calendario nei prossimi comunicati. Il prossimo match sarà quindi contro il Muravera

L’ENTUSIASMO. La gioia per il primo successo stagionale continua a farsi sentire nell’ambiente sammaritano. Il jolly tuttofare Lorenzo Di Finizio, alla seconda annata in maglia neroazzurra, si sofferma sul match vinto a Formia: “Sapevamo che era un partita difficile, contro un avversario ostico che è posizionato al terzo posto con dieci punti e senza aver mai perso, potendo contare su elementi di categoria. Anche noi meritavamo una vittoria, abbiamo messo quella voglia in più che è mancata nelle altre partite e ci siamo finalmente sbloccati“.



LA FAMIGLIA. L’ex Pomigliano ed Afragolese, che quest’anno è stato utilizzato sia come terzino che esterno offensivo dall’allenatore Clemente Santonastaso, è felice del successo del team sammaritano e mette in evidenza cosa sia stato determinante: “Avevamo preparato per bene la gara anche se in poco tempo. Abbiamo curato tutto nei minimi dettagli, grazie alla preparazione della gara ed all’espulsione che li ha fatti abbassare molto. Hanno prevalso il carattere e la voglia di vincere, il trionfo serviva per il morale. Siamo fiduciosi per il futuro con il gruppo attuale, abbiamo formato una vera e propria famiglia e lotteremo partita per partita”.