Il 3 ottobre scatta l’11^ edizione del ‘Trofeo Irtet’. Su Sportcasertano la diretta streaming di tutto l’evento



La locandina del Trofeo Irtet 2020

L’associazione Sport&events, in collaborazione con l’associazione Asd Caserta Team, è lieta di ufficializzare che l’11ma edizione del Trofeo IRTET si terrà il prossimo fine settimana (3/4 ottobre).
Nonostante le problematiche legate alla vicenda Covid non si è voluto interrompere un percorso lungo ben 17 anni e che fa di questo torneo forse il più longevo sul palcoscenico cestistico italiano.
Sport&events ha voluto inoltre raddoppiare l’evento ed abbinare al quadrangolare senior un quadrangolare con 4 squadre che parteciperanno al prossimo campionato U15 Eccellenza.
L’11mo Trofeo IRTET si disputerà il 3 e 4 ottobre presso il palazzetto dello sport di Viale Medaglie d’Oro a Caserta, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid e quindi rigorosamente a porte chiuse.
A sfidarsi sul legno casertano saranno il San Severo Basket di coach Lino Lardo, la Stella Azzurra Roma, il Napoli Basket di coach Pino Sacripanti e l’Arechi Salerno.
Le semifinali si disputeranno sabato 3 ottobre alle ore 18:30 ed alle 21 e vedranno affrontarsi Napoli e Stella Azzurra ed a seguire San Severo e Salerno.
Per ciò che concerne il quadrangolare U15 Eccellenza il Trofeo Irtet sarà intitolato alla memoria del campione Davide Ancilotto e vedrà sfidarsi le compagini di categoria del Napoli Basket, Kioko Caserta, One Team Caserta e Stella Azzurra Roma.
Tutta la manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming su Facebook tramite la pagine di Sportcasertano.
Queste le parole dell’amministratore dell’IRTET, Gennaro Presutto, che ha fortemente voluto quest’edizione in un momento molto difficile: “Non volevamo interrompere un percorso che dura ormai da tantissimi anni. Sono le squadre che cercano di venire a Caserta per questo evento e questo ci inorgoglisce. Non è stato facile quest’anno, ma la passione e come detto i riscontri che ci regala l’ambiente cestistico sono tali da darci la forza di andare avanti. Quest’anno abbiamo inoltre fortemente voluto dare risalto anche al basket giovanile con un quadrangolare di alto profilo. Speriamo che l’emergenza Covid si arresti quanto prima, in modo da iniziare a programmare un torneo giovanile di grandissimo livello che porti ancor di più l’attenzione sulla nostra bella città di Caserta”.